728 x 90

Svolta per il cinema Arlecchino: la società proprietaria di una parte dell’immobile propone la vendita al Comune

Svolta per il cinema Arlecchino: la società proprietaria di una parte dell’immobile propone la vendita al Comune

 

La svolta è arrivata nelle scorse settimane, a seguito di quanto deliberato dal CdA e dall’Assemblea della società Cinema Teatro Arlecchino S.r.l., proprietaria di una parte del compendio immobiliare sito in Via Gioberti dove, com’è noto, è ubicata anche la porzione immobiliare di proprietà del Comune di Monte Urano, adibita a Cinema Teatro. «A seguito di un percorso di concertazione e confronto tra la Società e il Comune, volto a restituire alla collettività di Monte Urano la fruibilità di un bene di notevole importanza, sia storica che culturale, la società e i soci, che ringrazio tutti indistintamente per la sensibilità e la disponibilità manifestate, hanno deciso di formulare una proposta di vendita a favore del Comune di Monte Urano, avente per oggetto la cessione di una porzione immobiliare, contigua alla proprietà del Comune stesso, che permetterà di ottimizzare l’utilizzo del Cinema Teatro e, nel contempo, di effettuare le opere di adeguamento sismico necessarie per una pronta riapertura del Cinema Teatro», afferma il Presidente della società, Gabriele Sgarzoni. Che, proprio in questi giorni, ha formalmente rappresentato al Comune tale volontà con una nota a sua firma. L’immobile, ora, dovrà essere valutato dal competente Servizio dell’Agenzia delle Entrate che ne definirà il “valore di mercato”. Subito dopo, il Consiglio Comunale dovrà esprimersi definitivamente sulla predetta proposta di vendita. Successivamente, in caso di positiva conclusione delle descritte procedure burocratiche, si apriranno le fasi di progettazione e realizzazione dei lavori.

La Sindaca, Moira Canigola, parla di «passo molto importante per la nostra comunità» e sottolinea come «l’opera, già inserita nel programma di mandato, potrà essere finanziata con le risorse stanziate nel Piano delle opere pubbliche». «Un ringraziamento particolare – prosegue la Sindaca – va a tutti i soci della Società Cinema Teatro Arlecchino S.r.l., ai componenti del CdA e al suo Presidente, per essere sempre stati aperti al confronto, avendo come obiettivo quello di ridare alla cittadinanza la fruibilità della struttura».

Un lavoro lungo e certosino, quello portato avanti dall’Amministrazione Comunale, per cercare di raggiungere una soluzione condivisibile, contemperando interessi pubblici e privati che, finalmente, sembrano aver trovato l’auspicata sintesi a vantaggio dell’intera comunità monturanese. La quale, se tutto andrà come previsto, ritornerà a godere di un bene che ha rappresentato e deve continuare a rappresentare un importante e, per taluni aspetti, unico, spazio di aggregazione e di riferimento per la crescita sociale e culturale del paese.

Posts Carousel

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked with *

Latest Posts

Top Authors

Most Commented

Featured Videos