728 x 90

Monte Urano accende il Natale, ecco tutti gli eventi

Monte Urano accende il Natale, ecco tutti gli eventi

 

Concerti, animazione per bambini, mostre fotografiche, dj set e l’immancabile villaggio di Babbo Natale. È un cartellone per tutti i gusti quello messo a punto dall’Amministrazione comunale di Monte Urano. Che si apre oggi pomeriggio (27 novembre) con l’accensione delle luminarie. Le luci per ricreare l’atmosfera delle feste coloreranno piazza, corso, circonvallazione, giardini pubblici e le rotatorie dei punti di accesso al Comune. Nei quartieri, il clima natalizio sarà creato dagli alberi di Natale allestiti per l’occasione. «Viviamo – spiega la sindaca Moira Canigola – un periodo ancora segnato dalla pandemia, ma che vorremmo fosse il più normale e tranquillo possibile. Per questo, abbiamo approntato una programmazione che possa ricreare l’atmosfera e i valori tipici del Natale, sempre nel rispetto delle normative anti-Covid».

La 13esima edizione de “Il Natale… la storia più bella” conferma il villaggio di Babbo Natale ai giardini pubblici. L’iniziativa è a cura della Pro Loco. Il canuto vecchietto rallegrerà i pomeriggi dei piccoli con animazioni, spettacoli e laboratori l’8, il 12 e il 19 dicembre e il 6 gennaio. Spazio anche alla musica, nel giorno dell’Immacolata, con il concerto gospel, sempre ai giardini pubblici alle 17.30, del coro Equi-Voci. Il 10 dicembre, alle 21.15 nella sala riunioni del Comune, si terrà la presentazione del libro “Elegia del Silenzio” e l’incontro con l’autore Eugenio Scarabelli, a cura dell’associazione Il Cerchio. Il 12 dicembre, alla bocciofila di via Spagna, sarà la volta del saggio di dizione della scuola di Elisa Ravanesi. L’iniziativa, curata dall’associazione “Casa Museo Arnoldo Anibaldi”, è in collaborazione con “Art and dream” e “Combattenti e reduci”. Sarà il Premiato Corpo Bandistico Città di Monte Urano a fare gli auguri di Natale a chi parteciperà al concerto del 22 dicembre (ore 21.30, bocciofila). Dal 17 dicembre al 6 gennaio, inoltre, nella sala riunioni del Comune, sarà visitabile la mostra fotografica di Marcello Tramandoni “Vite nella pandemia” (inaugurazione 17 dicembre ore 21.30, giorni di apertura 18, 19, 25 e 26 dicembre, 1°, 2 e 6 gennaio).

La novità del Natale monturanese la presenta la presidente della Pro Loco, Lucia Gallucci. Serate musicali per i giovani, l’11 e il 18 dicembre e il 1° gennaio, ai giardini pubblici. «Abbiamo allargato l’offerta natalizia – dice Gallucci –, pensando ai ragazzi che in questo modo possono essere attirati a vivere Monte Urano». Dalle 18 a mezzanotte, troveranno aperitivi, jd set e musica dal vivo, in un ambiente accogliente e appositamente riscaldato. Nel dettaglio, la serata dell’11, in collaborazione con il Birrificio Style e lo chef Roberto Santarelli, vedrà come protagonisti gli Zuth. Dopo il dj set assieme alla Birroteca Undici Gradi e allo chef Roberto Santarelli, ospite della serata del 18 sarà la dj Renée La Bulgara. Ultimo appuntamento, il 1° gennaio, con il dj set di Alessandro Conti e il concerto dei Little pieces of marmelade. Per partecipare a tutti gli eventi al chiuso è necessario il Green pass. «Tante iniziative per stare insieme – aggiunge la sindaca Canigola –, importanti per i nostri esercizi commerciali e per tutta Monte Urano, dove vorremmo che i nostri concittadini restassero e che altri, da fuori, venissero». Prende il via, inoltre, il progetto “MUN Market”, con i commercianti del paese che potranno partecipare al concorso “La vetrina più… 2021”. Un Natale di ripartenza, quello che si augura l’Amministrazione comunale, che nella programmazione ha investito oltre 30mila euro.

Posts Carousel

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked with *

Latest Posts

Top Authors

Most Commented

Featured Videos