728 x 90

ll Covid corre in tutta Europa

ll Covid corre in tutta Europa

La situazione ora è preoccupante

Il Covid  corre in tutta Europa dove la situazione resta preoccupante, anche per la nuova variante Omicron .   In Germania con più di 70.000 nuovi casi è record di morti, oltre 520 in un giorno, e non accadeva da 10 mesi. Anche se il tasso di incidenza sta scendendo il virus preoccupa in vista delle vacanze di fine anno, con gli ospedali saturi e sotto stress. La sfida ora del neo cancelliere Olaf Scholz è fermare la quarta ondata. Dopo le prime consultazioni con i leader dei governi regionali è tornato in primo piano il tema della vaccinazione obbligatoria. Cresce intanto la preoccupazione anche in Danimarca dove il governo ha deciso di chiudere le scuole, incentivare il lavoro da casa e limitare la vita notturna per contenere l’aumento di contagi. Grave la situazione anche in NorvergiaUcraina e Russia mentre in Gran Bretagna il premier Boris Johnson ha annunciato l’introduzione di una serie di nuove restrizioni come l’introduzione del pass vaccinale per discoteche e grandi eventi. Non va meglio in Francia dove c’è stato un nuovo record di positivi. 72 mila i nuovi casi, il numero più alto dall’inizio della pandemia. Il picco dei contagi potrebbe essere raggiunto a fine mese. Anche l‘Italia è alle prese con la variante Omicron e fa conti con l’aumento dei contagi nelle regioni pur rimanendo in condizioni relativamente migliori rispetto al resto d’Europa. 12.527 i nuovi contagi e 79 i decessi con il tasso di positività salito al 4%. Ospedali in affanno. Da lunedì 13 dicembre in zona gialla Calabria, Friuli e Alto Adige ma altre regioni rischiano di cambiare colore in vista delle festività. L’appello ovunque è di vaccinarsi.

Posts Carousel

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked with *

Latest Posts

Top Authors

Most Commented

Featured Videos