728 x 90

CNA Terr.le Fermo: Costruzioni, Antolini: Governo accoglie nostre richieste, ok a decreto per la cessione dei crediti

CNA Terr.le Fermo: Costruzioni, Antolini: Governo accoglie nostre richieste, ok a decreto per la cessione dei crediti

 

L’obiettivo era agire per superare il blocco della cessione dei crediti legati alla riqualificazione del patrimonio immobiliare, questione esplosa nei giorni scorsi contribuendo a complicare ancora di più, se possibile, la situazione del settore edile: “E’ necessario lavorare in ogni senso per scongiurare la paralisi del settore costruzioni generata dal decreto Sostegni Ter – sottolinea il Presidente di CNA Costruzioni Fermo Loris Antolini – quindi riteniamo la scelta del Governo di intervenire con un provvedimento correttivo più che opportuna”.

Il nuovo decreto-legge elimina gli impedimenti all’acquisto da parte dei soggetti finanziari autorizzati e regola l’utilizzo dei crediti sottoposti a sequestro penale, consentendo agli intermediari di riprendere, senza indugi, l’acquisto dei crediti di imposta: “Il nuovo quadro normativo – spiega la responsabile sindacale CNA Fermo Luciana Testatonda – rappresenta una prima risposta ai meccanismi di cessione tra imprese, per consentire di rimettere così in moto il processo di riqualificazione degli edifici, fondamentale per conseguire gli obiettivi della transizione energetica. Confidiamo che il Parlamento possa completare il quadro normativo per restituire certezze ai proprietari e alle imprese”.

Infine “sul caro-energia – conclude Antolini – riteniamo utile l’intervento per compensare parzialmente l’impennata delle bollette, ribadendo ancora una volta che sono necessari interventi strutturali, in particolare sulle piccole imprese che sopportano i maggiori oneri”.

Posts Carousel

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked with *

Latest Posts

Top Authors

Most Commented

Featured Videos