728 x 90

Mosca: attentato in una scuola vicino a un convento ortodosso.

Mosca: attentato in una scuola vicino a un convento ortodosso.

Incertezza sul numero dei feriti

MOSCA – Una forte esplosione in una scuola nei pressi del convento ortodosso di Vvedenski Vladytchny, a Serpoukhov, 100 chilometri a Sud di Mosca. Il ministero dell’Interno della regione di Mosca ha affermato che il bilancio è ancora “da chiarire” ma ha confermato il ferimento di sole due persone, tra cui l’attentatore, che era stato dato per morto da fonti di polizia. Secondo una prima ricostruzione  sembra che un diciottenne ex allievo dell’istituto, spiega il ministero, è entrato nell’edificio con un ordigno rudimentale e si è fatto saltare in aria, ferendo un quindicenne. L’agenzia russa  Interfax aveva riferito del ferimento di sei minori e della morte dell’attentatore. Tass e Ria Novosti hanno scritto di sette feriti, incluso l’attentatore. 

 

Posts Carousel

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked with *

Latest Posts

Top Authors

Most Commented

Featured Videos