728 x 90

Serata “Dai Mari del Nord delle Lofoten al Mare Adriatico del Cobà”: gemellaggio tra lo Stocco alla Fermana e gli Scampi in salsa

Serata “Dai Mari del Nord delle Lofoten al Mare Adriatico del Cobà”: gemellaggio tra lo Stocco alla Fermana e gli Scampi in salsa

Proseguono senza sosta gli appuntamenti dell’Accademia dello Stoccafisso alla Fermana

Il 18 marzo a Porto San Giorgio, presso il ristorante Cobà, si  è tenuta una serata in cui la tradizione del Mare del Nord e quella del Mare Adriatico si sono confrontate: lo stoccafisso alla fermana, un piatto che ha come base il merluzzo, un pesce proveniente dai mari del nord delle Isole Lofoten, si è trovato sulla tavola insieme agli “scampi dell’Adriatico”. Un gemellaggio di sapori e tradizioni che ha riscosso grande successo.
L’Accademia è vicina al territorio con attività anche di carattere sociale e, per l’occasione, nella serata sono stati raccolti fondi per i bambini Ucraini. Finalità a cui tutti i presenti hanno risposto con particolare generosità.
Tra le autorità del territorio presenti,  il Sindaco di Petritoli Luca Pezzani che ha portato il saluto a tutti gli intervenuti, evidenziando l’importanza delle nostre tradizioni anche gastronomiche. Il Sindaco Pezzani in particolare ha voluto ricordare ai presenti l’importanza strategica della Valle dell’Aso nell’economia provinciale  e regionale ed anche la necessità di sostenere il recupero del divario infrastrutturale che caratterizza il nostro territorio. Sul piano turistico ha poi  ricordato il ruolo anche internazionale nel wedding del Comune di Petritoli, tanto da essere definito “Il Paese dei Matrimoni”.  L’Accademia ha da sempre riservato molta attenzione alla partecipazione delle istituzioni locali perché tra gli obiettivi vi è quello di promuovere lo stoccafisso come piatto della tradizione, facendolo conoscere ed apprezzare, attraverso una  rete di ristoratori nel territorio provinciale. Uno dei prossimi appuntamenti sarà proprio a Petritoli.
Nei prossimi giorni l’Accademia sarà presente a Tipicità all’interno dell’iniziativa “Stoccafisso senza frontiere” all’insegna di un confronto con i piatti delle altre regioni italiane.

Posts Carousel

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked with *

Latest Posts

Top Authors

Most Commented

Featured Videos